domenica 14 settembre 2014

Bepanthenol dalla parte delle mamme

Oggi vi voglio parlare di 2 prodotti della Bayer che fanno parte della linea di prodotti Bepanthenol, due creme che si prendono cura della pelle dei bambini, in particolare quella dei neonati sempre soggetta ad allergie, arrossamenti ed irritazioni, Pasta lenitiva  e Sensiderm Crema

Dotate di delicate proprietà coadiuvanti permettono al naturale processo di rigenerazione dell'epidermide di mantenere la pelle sana e protetta, sono clinicamente testate per lenire, proteggere e curare la pelle, prive di conservanti, coloranti o profumi che possono irritare la pelle, permettono di mantenere elastica e perfettamente sana anche la pelle dei bambini!!!
Bepanthenol
Pasta lenitiva bepanthenol è stata studiata per proteggere la pelle lasciandola però respirare è completamente incolore ed è traspirante, in questo modo è in grado di proteggere la pelle lasciandola comunque libera di respirare.

Ideale per previene gli arrossamenti, grazie alla pro-vitamina B5 svolge anche un'azione lenitiva e coadiuvante del naturale processo di rigenerazione dell'epidermide, rinforzando la barriera protettiva cutanea, essendo priva di profumi, conservanti e altre sostanze irritanti si può utilizzare fin dai primi giorni di vita del bambino per prevenire gli arrossamenti e le irritazioni causate dal pannolino e la sua protezione dura nel tempo anche tra un cambio di pannolino e l'altro.Bepanthenol sensiderm crema
Sensiderm Crema dona un rapido sollievo da prurito e arrossamento causati da dermatite e altre irritazioni della pelle, è completamente priva di cortisone ed è privo di profumi, conservanti, parabeni e altre sostanze potenzialmente allergizzanti. È indicato per tutta la famiglia, anche per bambini e lattanti. Si assorbe rapidamente senza lasciare la pelle unta, davvero ottima in tutti i casi di arrossamenti.
Bepanthenol Per altre info e dettagli sui prodotti vi invito a visitare il sito e di essere sempre aggiornati sui consigli sulla pagina facebook

Nessun commento:

Posta un commento