venerdì 8 aprile 2016

Panini al sesamo con farina Molino di Pordenone

Con l'arrivo delle belle giornate e fantastico poter portare i bambini all'aria aperta e godersi il caldo sole senza preoccuparsi di niente altro così ieri sera ho deciso di preparare per l'occasione un panino speciale così da poter fare un bel picnic all'aperto.
Panini al sesamo con lievito madre

Grazie poi al supporto della farina Molino di Pordenone un’azienda specializzata nella produzione di farine di grano tenero per la panificazione, pizzeria, pasticceria e ristorazione sono riuscita a preparare un panino al sesamo buonissimo.


Per chi non le conoscesse le farine di Molino di Pordenone è un azienda specializzata nella produzione di farine per uso professionale da qualche anno vicina alle esigenze di tutte noi ha reso disponibili al pubblico casalingo questi 2 prodotti: Fior di Grano e Naturalmente Pronta

farina naturalmente pronta molino di pordenone

Fior di Grano” è una farina di grano tenero tipo 0 adatta per le ricette che richiedono poca o nessuna lievitazione e “Naturalmente Pronta” una farina con all'interno lievito madre disidratato ottima per ricette lievitate. Come tutti i prodotti del Molino di Pordenone i grani utilizzati sono origine nazionale ed europea, selezionati e controllati secondo rigidi protocolli, garantendone la piena tracciabilità del prodotto.
farina fior di grano molino di pordenone

Scoprite tutti gli altri prodotti Molino di Pordenone direttamente sul loro sito ricco anche di preziosi consigli e ricette. 
Per questa ricetta ho utilizzato Naturalmente pronta la farina di grano tenero con lievito madre che ha dato un sapore davvero unico al pane se volete realizzare anche voi questi panini avrete bisogno di questi ingredienti 

  • 500 gr. Naturalmente pronta Molino di Pordenone
  • 1 pezzettino di lievito di birra 
  • 300 ml di acqua
  • 3 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • semi di sesamo bianchi e neri
  • latte q.b. 
Lavorare tutti gli ingredienti meglio se supportate con una planetaria che farà il lavoro grosso per noi. Mettete a riposare l'impasto per un oretta in un contenitore con coperchio in un ambiente non ventilato. Dopo la lievitazione intrecciate il pane e lasciate riposare un altro paio d'ore. 
Riscaldate il forno a 250°C e prima di infornare i panini con un pennello da cucina passate il latte e cospargete con semi di sesamo bianchi e neri. Cuocere per 10 minuti o fino a doratura, sentirete che profumino dentro casa.
panino al sesamo con pomodorini al tonno

Nessun commento:

Posta un commento