lunedì 19 settembre 2016

Paccheri con avocado e pomodorini

Iniziare la settimana con qualcosa di gustoso e goloso è stato l'obiettivo di oggi, anche se il tempo sembra volerci già annunciare l'autunno, io ho ancora voglia di vivere in pieno l'estate e lo faccio con una ricetta che quest'estate ha conquistato un pò tutti. 

ricetta di paccheri con avocado e pomodorini
La sua particolarità è la combinazione magica di un frutto esotico ricco di vitamine com'è l'avocado, con la classicità italiana della pasta di buona qualità e del pomodoro fresco.
Per questa ricetta ho scelto una pasta con trafilatura al bronzo quindi molto porosa e con una buona tenuta alla cottura, che gli consenta di avere sempre una gradevole consistenza al palato, com'è appunto la Pasta Apulia
confezioni speciali pasta apulia

La Pasta Apulia nasce dalla maestria dei pastai di Altamura, nel verde della Murgia Barese, prodotta solo con semola di grano duro selezionato e trafilata a bronzo donando alla pasta la tipica porosità. L'essiccazione a lungo tempo secondo un rigido procedimento che va dalle 12 alle 18 ore, a basse temperature garantisce la salvaguardia di tutti i valori nutrizionali derivanti dalla materia prima, donandogli una grande tenuta in fase di cottura e un gusto unico, rendendolo ideale per qualsiasi abbinamento anche quelli più fantasiosi.

pasta apulia da 500 grammi

I formati disponibili nella confezione speciale Pasta Apulia sono Orecchiette, Cavatelli, Trofie, Paccheri, Sedanini Rigati, Festoni, Rigatoni, Pennette Rigate, Spaghetti e tanti altri, inoltre potrete acquistare direttamente online tramite lo e-shop e riceverla quindi direttamente online.

Se anche voi volete realizzare dei Paccheri con avocado e pomodorini ecco la ricetta

Ingredienti
500 gr. di paccheri
2 avocadi maturi
1 limone
sale q.b.
1/2 cipollotto
300 gr. di pomodori da insalata
olio extravergine d'oliva

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata con un filo d'olio, a cottura ultimata, scolare e lasciate raffreddare su un canovaccio pulito. 
Inserite nel frullatore gli avocadi puliti e privati di nocciolo e unite, limone, sale, cipollotto e frullate il tutto con un filo d'olio extravergine, fino a quando diventa una crema. 
Tagliate a quadratini i pomodori e condite con sale e olio extravergine.
Con un cucchiaino riempite i paccheri e adagiateli nel piatto e completate con i pomodori precedentemente conditi.  Non vi resta che servire e godervi questa gustosa bontà.

2 commenti:

  1. Interessante l'uso dell'avocado che, guacamole a parte, non so mai come usare!

    RispondiElimina
  2. Un bellissimo piatto ma anche buonissimo !

    RispondiElimina