Come realizzare una lanterna di halloween

Halloween è vicino ed io ho deciso con l'aiuto della mia Silhouette curio di realizzare un castello lanterna per divertirmi con i miei bambini a creare un angolino a tema con tanti piccoli ragnetti.

Come realizzare una lanterna di halloween

Vi ho parlato della macchine di taglio e in particolare della Silhouette curio per realizzare un fiore stiloso da applicare sugli inviti o più semplicemente per decorare le vostre bomboniere 

Questa macchina da taglio Silhouette Curio™ la potete acquistare online sul sito creativamenteplotter.it specializzato proprio nella vendita di plotter da taglio e di tutti i materiali necessari per ottenere dei progetti professionali a casa. 

disegno su Silhuette Studio 

Per realizzare una lanterna di carta per halloween ho disegnato sul programma Silhouette Studio (il programma lo trovate all'interno della confezione) il modello che volevo riprodurre. Vi assicuro che è un operazione molto semplice da fare, anche per non le esperte come me. In ogni caso se non avete tempo e voglia potete trovare tantissimi modelli pronti all'uso sul web gratuitamente o affidarvi al sito silhouettedesignstore.com per acquistarli.  

una casetta di halloween fai da te

Dopo aver dato l'invio al taglio, la macchina ha fatto il lavoro grosso riproducendomi fedelmente il mio castello, con l'aiuto di un punteruolo ho tolto gli eventuali residui di carta ed ecco il risultato del taglio. 

castello tenebroso per halloween fai da te halloween fai da te con i bambini

Una colta ottenuto la vostra casa potete decidere di utilizzarla così per creare un quadretto o più semplicemente decorando una parete o fare come me, piegarla e attaccarla con biadesivo vicino ad porta candela o ad un bicchiere, ricreando al momento dell'accensione della candela un effetto tenebroso e allo stesso tempo simpatico. I miei bambini l'adorano e hanno voluto aggiungere qualche dettaglio con i loro amici ragnetti. 

Voi cosa avete realizzato per halloween? Vi piace la mia lanterna di carta?

0 commenti:

Posta un commento