giovedì 18 gennaio 2018

Zuppa di cipolla alla francese

Lo so sono un pochino latitante, ma non vedo l'ora di trovare il tempo di condividere con voi le mie ricette e i miei nuovi progetti creativi. Ho avuto anche la possibilità di testare nuovi prodotti e sarò felice di farvi scoprire le mie impressione e consigliavi per i vostri acquisti, quindi tenetevi pronte per i prossimi post !!!

Zuppa di cipolla alla franceseIntanto inizio questo lunedì con una ricetta francese la Soupe à l'oignon che altro non è, che la zuppa di cipolle, in questo piatto è immancabile il crostino nascosto sotto le cipolle e della groviera che gli dona carattere e lo sprint giusto per una cena o un pranzo gustoso.

La zucca di cipolle francese è un classico della cucina d'oltralpe, si tratta di una zuppa di origini contadine molto popolare in quando prevede l'uso esclusivo di cipolle. Successivamente è stato arricchito con formaggio e pane raffermo tostato, ad oggi è un piatto sicuramente ottimo in queste giornate fredde invernali e risultato anche depurante.

Io in genere la preparo il giorno prima per la sera e la servo in ciotole di terracotta monoporzione in frigo, questa scelta è dovuta non perchè sia complicata da fare ma perchè è comodo quando si ha una giornata di lavoro, avere per una cena pronta da riscaldare.
La ricetta originale prevede l'uso di brodo di pollo e gruviera ma io preferisco realizzare un brodo vegetale e usare dell'emmental svizzero, quindi a voi la scelta di questi 2 ingredienti. In alternativa si può usare anche un altro tipo di formaggio tipo il parmigiano e similari.

Ora vi lascio alla mia ricetta per 4 persone della Zuppa di cipolla alla francese 
1 kg di cipolle dorate
50 gr. di burro (o 1 filo d'olio)
vino bianco secco per sfumare
1 litro di brodo vegetale
sale 
150 gr. emmental svizzero grattugiato (o groviera)  
4 fette grandi di pane raffermo 

Pulire e tagliare a fette sottili la cipolla. In una pentola fate sciogliere il burro e fate rosolare per circa 10 minuti a fuoco medio la cipolla,  mescolando ogni tanto (devono risultare traslucide) Sfumare con il vino bianco, e lasciare evaporare bene, aggiungere il brodo e salare leggermente. Cuocete la zuppa per circa 40 minuti , quando è pronta disponete le fette di pane raffermo nel forno preriscaldato e lasciatele tostare, poi mettetele su fondo del vostro contenitore di cotto e versate sopra la zuppa di cipolle, aggiungete l'emmental grattugiato sopra e mettete in forno con grill il tempo che si gratina il formaggio.

Se volete servire il giorno successivo componete la zuppa solo al momento di gratinare in modo da servire una zuppa gustosa e buonissima. 

Nessun commento:

Posta un commento